Vini Rossi

 

+Montepulciano d'Abruzzo doc Orsetto Oro
Dal colore rosso intenso, al naso presenta un bouquet etereo e complesso, con sentori di amarena e frutti di bosco. In bocca è elegante, corposo e vellutato con note speziate. Ideale con primi al ragù, cacciagione, e formaggi stagionati. - Casal Thaulero, Abruzzo
+Montepulciano d'Abruzzo Marina Cvetic
Dal colore rosso rubino con riflessi granato, al naso presenta un bouquet complesso ed ampio con sentori fruttati, floreali ma anche speziati di vaniglia e cacao amaro. Accompagna arrosti, grigliate, cacciagione, e formaggi stagionati. - Masciarelli, Abruzzo
+Lagrein Franz Haas
Affinato per 15 mesi in barrique, questo vino seducente profuma di frutti rossi, erba fresca e cacao. Al palato è ampio con tannini massicci e vellutati. Ideale per accompagnare piatti molto intensi e saporiti. – Franz Haas, Alto Adige
+Lagrein Gries
Al naso note terrigne e minerali unite ad aromi fruttati di amarena e marmellata di prugne, al palato note fruttate e aromatiche gli conferiscono morbidezza e pienezza. Ottimo con piatti sapori ed intensi, i brasati lo amano molto. - Terlano, Alto Adige
+Lagrein
Colore rosso granato, nel bouquet prevalgono le note fruttate seguite da percezioni di spezie e minerali. Al palato è vinoso e con un tannino raffinato. 10 mesi in botti grandi. Si abbina a carni rosse e formaggi stagionati. - Terlano, Alto Adige
+Merlot doc Sieibeneich
Merlot in purezza fermentato in acciaio e poi affinato in legno su diversi passaggi. Il bouquet è variegato: da note fruttate di mirtillo rosso sino a erbe balsamiche come menta ed eucalipto oltre a leggeri sentori pepati. Ottimo con tutte le pietanze di carne elaborate. - Terlano, Alto Adige
+Pinot nero Franz Haas
Il colore varia a seconda delle annate passando da un rosso rubino scarico all’intenso. Il bouquet spazia dalla frutta rossa ai chiodi di garofano e cannella. Il sapore è rotondo. Si sposa con piatti di pesce leggeri e arrosti di carne bianca. - Franz Haas, Alto Adige
+Pinot nero Glener
Sfumature rosso rubino e granato. Profumo delicato, dal sentore di mora e ciliegia unite alla vaniglia dell’affinamento in barrique. In bocca si rivela equilibrato, morbido e pieno. Si sposa perfettamente con arrosti e piatti leggeri. - Castelfeder, Alto Adige
+Pinot nero Patricia
Pinot Nero strutturato e fruttato, arricchito da gradevoli sentori di vaniglia grazie all’affinamento in parte in barrique. In bocca risulta pieno e vellutato. Si accompagna in modo eccellente con piatti di carne. - Girlan, Alto Adige
+Aglianico del Vulture Basilisco
Vino strutturato dal colore rosso rubino con sfumature viola intenso. Aroma balsamico con profumi complessi di frutti di bosco, prugna, mora e ciliegia. Elegante e persistente. Da abbinare a carni rosse, selvaggina e formaggi stagionati. - Basilisco, Basilicata
+Aglianico del Taburno doc Fidelis
Rosso intenso aranciato, al naso è ampio ed austero con note di tabacco e pepe nero. Al gusto è morbido con tannini ben fusi ed un finale persistente caratterizzato da aromi speziati. Ideale con carni rosse importanti e formaggi stagionati. - Cantina del Taburno, Campania
+Taurasi Radici
Rosso rubino intenso, al naso presenta profumi di frutti rossi seguiti da viola e note speziate. In bocca è avvolgente ed elegante, con ritorno preponderante delle note speziate. Si abbina a carni rosse, piatti speziati e tartufati. - Mastrobernardino, Campania
+Gutturnio Classico Superiore Bellamar
Da uve Barbera e Bonarda, un vino dal colore rosso rubino con profumo intenso, persistente, fruttato e floreale. Al gusto è secco, morbido ed equilibrato. Si abbina a piatti gustosi, carni bianche ed arrosti. - Cantina Valtidone, Emilia Romagna
+Gutturnio Riserva doc Bollo Rosso
Da uve selezionate in vecchie vigne a bassa resa, di Barbera e Bonarda. Colore rosso granato, al naso è complesso con sentori di confettura e vaniglia mentre in bocca si presenta caldo, vigoroso e armonico. Ideale nell’abbinamento a carni rosse e formaggi stagionati. - Cantina Valtidone, Emilia Romagna
+Merlot Grave del Friuli doc Vistorta
Merlot in purezza dal colore rosso granato. Profumo intenso e vinoso con aromi di frutti rossi e sottobosco. In bocca risulta asciutto con tannini ben costruiti. Si abbina con arrosti, conigli e umidi di animali da cortile. - Vistorta, Friuli Venezia Giulia
+Vespa Rosso Venezia Giulia
50% Merlot, 30% Refosco, 15% Cabernet Sauvignon e 5% Cabernet Franc. Fruttato e strutturato, con gran parte delle note di spezie e di terra che caratterizzano i rossi friulani. Perfetto con arrosti e piatti a base di carne di maiale. - Bastianich, Friuli Venezia Giulia
+Circeo Rosso doc Riflessi
Merlot in purezza, al naso si presenta vinoso, con note di frutta rossa, lamponi e sul finale fruttato. In bocca è secco, armonico e piacevolmente tannico. Ideale con piatti di carne, primi al sugo di pomodoro o ragù. - Cantina Sant’Andrea, Lazio
+Mater Matuta
Rubino cupo, denso; il naso è di caffè, floreale di viola, fruttato di marasca matura, con forte speziatura finale. Bocca ben equilibrata grazie a tannini e freschezza ben presente. Si abbina con primi al sugo e al ragù, piatti a base di carne. - Casale del Giglio, Lazio
+Sogno
Merlot al 85% e Cesanese per il 15%, di un rosso rubino intenso. I profumi sono complessi ed eleganti: dalla frutta rossa alle spezie e note di tabacco e vaniglia. Si sposa con selvaggina, primi di carne e formaggi stagionati. - Cantina Sant’Andrea, Lazio
+Syrah Tellus
Al naso sentori di frutta fresca, ciliegia con note speziate in equilibrio ed eleganza alla vaniglia del legno. Al gusto è, setoso, con tannini morbidi e finale ricco e persistente. Ottimo con carni rosse come brasati, selvaggina, arrosti. -Falesco, Lazio
+This is your title
Rosso rubino chiaro, naso ampio e intenso con note fruttate, sentori di rosa, fragola, lampone, mirtilli ed una tenue vinosità. Il sapore è asciutto, sapido ma morbido. Accompagna paste al ragù e secondi di carne. - Azienda Agricola Durin, Liguria
+Cabernet Sauvignon Kalos
Cabernet Sauvignon in purezza, rosso rubino con riflessi porpora. Al naso è complesso, ricorda la marasca, il caffè, le spezie, la prugna cotta, la frutta sottospirito. Ottimo con le carni rosse elaborate e i formaggi stagionati. - Il Caleppino, Lombardia
+Capriano del Colle Rosso doc Uno
Stile armonico e lineare, di frutta matura e fiori estivi, morbido e accattivante alla beva. Blend di Marzemino, Sangiovese e Merlot. Ottimo con grigliate di carne, salumi e zuppe di pesce. - San Michele, Lombardia
+Marzemino del Garda doc Mazane
Di colore rosso rubino intenso; al naso profumi di frutta rossa matura come fragola e marasca, accompagnati dalla viola. In bocca si esaltano armonia e rotondità. Si sposa bene con salumi, piatti di carne, grigliate e arrosti. - Costaripa, Lombardia
+Merlot Mirosa Comprino
Merlot in purezza rosso rubino vivace, carico. Al naso note dii frutti di bosco con lampone, amarena, ciliegia, floreale di violetta. Al palato presenta buona struttura. Ama i salumi, carni importanti e formaggi stagionati. - Montelio, Lombardia
+Ronchedone
Marzemino, Sangiovese e Cabernet. Naso ricco e con sentori di frutta rossa amarascata, note balsamiche e di confettura. In bocca è potente e deciso ma pulito ed equilibrato. L’abbinamento è con carni rosse, selvaggina, formaggi stagionati, paste e zuppe saporite. - Cà dei Frati, Lombardia
+Pinot Nero Oltrepò Pavese doc Costarsa
Il colore è rosso rubino scarico e aranciato. All’olfatto si sentono profumi di frutti rossi, ribes e marasca. I tannini sono dolci e poco invadenti, in bocca risulta morbido. L’abbinamento è con formaggi stagionati e piatti speziati. - Montelio, Lombardia
+Grumello Valtellina Riserva docg
Nebbiolo 100% dal colore rosso rubino e dal corpo marcato. Il bouquet e il sapore sono di  frutta rossa e confetture, spezie e cuoio. Si caratterizza per una lunga persistenza. Ideale con formaggi stagionati, cacciagione e stufati. - Plozza, Lombardia Valtellina
+Numero 1 doc
Colore rosso rubino. Intenso con dolci note di uva passa e di composta di prugne, arricchite da sentori di chiodi di garofano e pepe. Nebbiolo di corpo ben strutturato. Stufati e arrosti, ama molto anche zuppe e minestre saporite. - Plozza, Lombardia Valtellina
+Sassella Riserva Valtellina docg
Affinato sei-otto mesi in barrique e invecchiato un paio d’anni in botti di rovere. Rosso raffinato e corposo, con un fine sentore di vaniglia e complessa eleganza. Ama formaggi stagionati, cacciagione e stufati in genere. - Plozza, Lombardia Valtellina
+Sfursat Vin da Ca' doc
Le migliori uve Nebbiolo raccolte e lasciate appassire per 3 mesi su appositi graticci in locali sottotetto ben areati. Il mosto, viene poi vinificato per 5 anni in botti di rovere di diverse dimensioni. Ideale con tutti i piatti dal sapore delicato ma deciso. - Plozza, Lombardia Valtellina
+Lacrima di Morro d'Alba doc
Rosso rubino intenso con evidenti riflessi violacei, spiccato profumo di rosa con toni leggermente appassiti, fiori di sottobosco e violette; in bocca il gusto è morbido, fresco e piacevolmente tannico. Ottimo con la carne o piatti di pesce elaborati. - Azienda Agricola Giusti, Marche
+Marche Rosso igt
Montepulciano, Sangiovese e Lacrima di Morro d’Alba. Rosso rubino intenso con riflessi violacei. Il profumo è di rosa e viola con note di frutti di bosco, mora, prugna e frutti rossi. Accompagna egregiamente antipasti e primi piatti. - Vignamato, Marche
+Rosso Piceno doc Campalliano
Montepulciano e Sangiovese fatti affinare per 12/14 mesi in barrique. Il colore è rosso rubino intenso. Il profumo è ampio ed elegante, con ricordi di frutti rossi maturi e spezie. Ottimo con piatti di carne, selvaggina e formaggi invecchiati. - Vignamato, Marche
+Aglianico Contado
Aglianico in purezza. Rosso rubino con riflessi aranciati. Il profumo è intenso, vinoso, con note di frutta rossa matura. Morbido e vellutato è molto armonico e di buon corpo. Si accompagna a piatti di carne, primi e formaggi stagionati. – Di Majo Norante, Molise
+Barbaresco 2010
Nebbiolo in purezza dal colore rosso granato splendente. Naso dal bouquet floreale e speziato, tabacco e cuoio. Finale lungo e coinvolgente. Ideale con carni rosse, selvaggina e formaggi stagionati. - Gaja, Piemonte
+Barbaresco Asij
All’olfatto si distingue per una buona intensità e persistenza con sentori di fiori appassiti. Al gusto, è armonico con una buona acidità. Ama molto le carni rosse in piatti dal sapore importante. - Ceretto, Piemonte
+Barbaresco Bricco Asili 2001
Vino da invecchiamento dal bouquet etereo e complesso con sfumature di rosa selvatica, violetta e liquirizia. Sapore asciutto e carezzevole in bocca. Ama molto le carni rosse in piatti dal sapore importante. - Ceretto, Piemonte
+Barbera d'Asti Ai Suma
Vendemmia tardiva. Nei profumi sentori di frutti di bosco e in sottofondo note di vaniglia, liquirizia e cacao. Sapore pieno e poderoso. Accompagna grandi piatti di carne, arrosti, anche con salse, formaggi stagionati. - Braida Giacomo Bologna, Piemonte
+Barbera d'Asti doc Bricco dell'Uccellone
Barbera in purezza dal colore rosso rubino molto intenso con riflessi granata. Profumo ricco, complesso, di notevole concentrazione e spessore. Accompagna grandi piatti di carne, arrosti, anche con salse, formaggi stagionati. - Braida Giacomo Bologna, Piemonte
+Barbera d'Asti doc Montebruna
Barbera in purezza dal colore rosso rubino violaceo. Profumi netti di ciliegia matura e piccoli frutti rossi. Il sapore in bocca è pieno, armonico, con un finale lungo mandorlato. Accompagna primi, carne bianca o rossa, formaggi e salumi. - Braida Giacomo Bologna, Piemonte
+Barbera d'Asti Austerum
Colore rosso rubino con riflessi porpora. Il profumo è vinoso, con note di lampone, ribes e frutti di bosco. Al palato è morbido con delicate note di frutti rossi in confettura. Adatto a primi e secondi gustosi e importanti. - Tenuta Montemagno, Piemonte
+Barbera Monferrato Maraia
Colore rosso scuro; profumi di ciliegia nera, fragola matura, bouquet floreale di viola. In bocca è persistente e complesso, con un lungo finale di frutta dolce, fiori e spezie. Ideale con piatti importanti, ottima con arrosti e bolliti. - Marchesi di Barolo, Piemonte
+Barbera Monferrato Rosso Violae
In questo vino la barbera incontra felicemente altri vitigni tipici del Monferrato. Rosso rubino carico nel bicchiere, al naso e al palato presenta ricordi di lampone ed amarena. Ottimo soprattutto con i primi piatti saporiti. - Tenuta Montemagno, Piemonte
+Barbera Piemonte doc Bel Colle
Colore rosso intenso per questa Barbera 100%. Al naso è fruttato e floreale con un impronta in bocca decisa. Ottimo con primi piatti e secondi a base di carne. - Frattolillo, Piemonte
+Barolo Brunate Bricco Rocche
Vino vellutato, dal profumo delicato con sentori di rosa e viola, di grande complessità aromatica. Ama le carni brasate, la selvaggina, i grandi arrosti, i formaggi stagionati ma non piccanti. - Ceretto, Piemonte
+Barolo Ravera
Rosso granato intenso con riflessi aranciati. Al naso sentori di rosa canina, menta, tabacco, profumi speziati, di caffè, di liquirizia. In bocca ricorda la confettura di prugne e di mora. Ama le carni brasate, la selvaggina, i grandi arrosti, i formaggi stagionati ma non piccanti. - Cogno, Piemonte
+Barolo Serralunga d'Alba docg
Rosso rubino con riflessi granati, al naso sentori di vaniglia, spezie, rosa appassita e sottobosco. Il sapore è asciutto, morbido, pieno, vellutato, armonico e persistente. Ideale con carni rosse importanti e a formaggi di media e lunga stagionatura. - Fontanefredde, Piemonte
+Barolo Villa Ciabot Tanasio
Colore rubino brillante. Profumi caldi, con note di sottobosco e spezie, cuoio e spezie, prugna sotto spirito, liquirizia, cacao. Al gusto buona struttura con un buon gusto di frutto. Ottimo con le carni rosse a lunga cottura. - Sobrero, Piemonte
+Dolcetto Langhe Cremes
Riflessi rosso purpurei, al naso profumi di confettura di ribes, amarena e fragola. In bocca è equilibrato, elegante, di buona complessità , con una piacevole nota ammandorlata finale. Piacevole a tutto pasto con pietanze a base di carne. - Gaja, Piemonte
+Dolcetto di Dogliani Maestra 10
Tipiche note di marasca e frutti rossi, in bocca retrogusto mandorlato. Dolcetto in purezza, senza passaggi in legno. Un vino verace e piacevole per il tutto pasto. - Azienda Agricola Gillardi, Piemonte
+Ghemme docg
Colore rosso rubino tendente al granata, al naso sentori di frutti rossi, liquirizia, vaniglia e tabacco; al palato è speziato ed armonico con un finale di piccoli frutti rossi ed amarena. Si abbina con primi al ragù, brasati, arrosti di carni rosse, selvaggina e formaggi stagionati. - La Torretta, Piemonte
+Grignolino d'Asti Ruber
Grignolino al 90% e Freisa al 10%. Intenso profumo di viole accompagnato dal gusto secco, asciutto e spiccatamente tannico; capace di una sorprendente persistenza gustativa. Ama antipasti e affettati, ideale anche con il pesce. - Tenuta Montemagno, Piemonte
+Langhe doc Nebbiolo e Barbera Montegrilli
Profumo armonico ed equilibrato di note floreali, fruttate e di spezie leggere, sorprende il finale di rosa, viola e vaniglia. In bocca è fresco, vivace, armonico. Accompagna piatti importanti di carni arrosto e formaggi stagionati e duri. - Cogno, Piemonte
+Monferrato doc Il Bacialè
Barbera, Pinot nero, Cabernet Sauvignon e Merlot. Colore rosso rubino intenso brillante. Profumo vinoso, speziato e delicate note di more. Ottimo con antipasti, carni rosse e bianche, formaggi non troppo stagionati. - Braida Giacomo Bologna, Piemonte
+Nebbiolo Colline Novaresi
Al naso aromi intensi di rosa, viola, frutti rossi, vaniglia e tabacco; in bocca è sapido, deciso, con tannini morbidi e un finale lungo di ciliegia e liquirizia. Si abbina con antipasti, zuppe, piatti semplici di carni rosse. - La Torretta, Piemonte
+Nebbiolo Langhe
Colore rubino violaceo brillante con vivace vena granata luminosa. Naso molto varietale, fresco e vivo. In bocca si apre caldo e ricco, con un notevole corpo sostenuto dai tannini. Piatti a base di carne, arrosti, umidi, grigliate miste, pollame. - Sobrero, Piemonte
+Ruchè di Castagnole Monferrato doc Laccento
Profumo di petali di rosa e frutti di bosco in confettura. In bocca è caldo e di rara setosità. Si abbina con le carni e, servito fresco, si accompagna egregiamente anche al pesce. - Montalbera, Piemonte
+Ruchè di Castagnole Monferrato Rouchè
Rosso scuro, con riflessi porpora e nero. Rose, viole si esaltano nel bouquet, seguite da ricordi di frutta rossa. Spiccatamente tannico ed elegante. Accompagna primi gustosi e piatti dai sapori orientali. - Tenuta Montemagno, Piemonte
+Vespolina Colline Novaresi
Colore rosso intenso, al naso sentori di speziatura fine di pepe rosa con profumi di frutta rossa; al gusto è asciutto, armonico, finemente speziato e giustamente tannico. Ben accompagna piatti dalle cotture aromatizzate. - La Torretta, Piemonte
+Anarkos
Blend di Malvasia nera, Primitivo e Negroamaro. Rosso amaranto con riflessi violacei nel bicchiere, al naso è intenso e deciso. Il sapore è asciutto e vellutato, di buon corpo. Da gustare con secondi di carne rossa e cacciagione. - Accademia dei Racemi, Puglia
+Negroamaro igt Fichimori
Colore rosso porpora con riflessi violacei. Note fruttate di ciliegia, fragola, ribes e melograno. Interpretazione del Negroamaro moderna e dinamica,da bere freddo. Si abbina perfettamente con la cucina marinara. - Masseria Tormaresca, Puglia
+Negroamaro Puglia igt Pietraluna
Nero intenso con riflessi blu. Al naso si percepiscono frutti a bacca rossa ed erbe mediterranee. In bocca risulta pieno, con retrogusto di liquirizia. Ideale con tutti i primi piatti e zuppe. - Accademia dei Racemi, Puglia
+Primitivo di Manduria doc Felline
Di colore rosso intenso, al naso si presenta fruttato, ben evidenti anche le note balsamiche dettate dall’invecchiamento in rovere sia francese che americano. Ottimo con primi al ragù e arrosti di carni rosse e bianche. - Accademia dei Racemi, Puglia
+Rosso Salento igt
Nel bicchiere si presenta rosso rubino carico e al naso gradevole e caratteristico. In bocca è secco e morbido. Ideale con carni alla griglia, arrosti e piatti mediterranei. - Frattolillo, Puglia
+Cannonau Sardegna Costera
Cannonau con piccole aggiunte di Carignano e Bovale. Al naso è intensamente vinoso. Al palato è caldo, rotondo, di buona struttura ed ottimo equilibrio. Ideale con primi ben conditi, carni arrosto, formaggi di media o lunga stagionatura, anche piccanti. - Argiolas, Sardegna
+Montessu
Blend di uve autoctone sarde e uve francesi di un rosso rubino intenso e profumo fruttato con un finale di liquirizia. Vino elegante dal gusto pieno con note saline morbide, fruttate e mediterranee di cappero, rosmarino e pepe. Piatti ben conditi, arrosti e formaggi stagionati lo amano. - Agripunica, Sardegna
+Turriga
Rosso rubino intenso, all’olfatto presenta un bouquet ricco e complesso. Nel bicchiere risulta di grande struttura, equilibrato, fine e persistente. Da bersi con carni rosse saporite, selvaggina e cacciagione; formaggi stagionati. - Argiolas, Sardegna
+Cabernet Sauvignon Aquilae
Le sue caratteristiche rispecchiano le note fruttate di prugna e ribes nero, ma anche tabacco e menta. Deciso ed elegante, armonioso, di grande persistenza. Da abbinare a carni rosse e formaggi stagionati. - Viticoltori Associati Canicattì, Sicilia
+Cerasuolo di Vittoria docg Giambattista Valli
Unica docg di Sicilia da uve Frappato e Nero d’Avola. Profumo molto intenso e persistente che ricorda il melograno maturo, in bocca è caldo e di buon corpo. Si abbina a piatti dai sapori mediterranei in genere. - Feudi del Pisciotto Castellare, Sicilia
+Duca Enrico IV
18 mesi di affinamento in barrique francesi a grana fine, rosso rubino con riflessi granato. Il profumo è di frutti maturi, iris e spezie. In bocca è di buona struttura e personalità. Ideale con carni rosse e formaggi a media stagionatura. - Duca di Salaparuta, Sicilia
+Faro Palari
Il bouquet è ampio con note di gelsomino, cardamomo e frutti rossi maturi, su sfondo speziato combinato di vaniglia e legno nobile. In bocca ha tannini delicati e sapori persistenti. Si abbina a carni rosse e formaggi stagionati. - Salvatore Geraci, Sicilia
+Frappato Sicilia Carolina Marengo
Di colore rosso rubino, con un bouquet fresco di frutti a bacca rossa e un delicato retrogusto di spezie dolci. Al palato è rotondo, con una vivace acidità ma ben bilanciato. Piatti a base di pesce particolarmente saporiti. - Feudi del Pisciotto Castellare, Sicilia
+Nerello Mascalese Lavico
Nerello Mascalese in purezza piantato fino a 800 m s.l.m.. Affinato per 12/14 mesi in barrique francesi dal colore rosso rubino con riflessi granati. Al naso è intenso e fragrante, speziato e complesso con note fruttate. Se servito fresco è ideale anche con piatti sapidi di pesce. - Duca di Salaparuta, Sicilia
+Nero d'Avola Aquilae
Al naso si presenta inizialmente come fruttato a bacca rossa, poi è floreale con un finale leggermente vegetale. In bocca è robusto ma con ottima freschezza. Primi con sughi di carne, arrosti, crudité di pesci saporiti. - Viticoltori Associati Canicattì, Sicilia
+Nero d'Avola Passo delle Mule
Affinato in barrique di rovere per 10/12 mesi. Rosso rubino intenso dal profumo fruttato e speziato, molto equilibrato. Al palato è ricco, di grande persistenza aromatica. Eccellente con piatti a base di carni rosse e formaggi mediamente stagionati. - Duca di Salaparuta, Sicilia
+Nero d'Avola Aynat
Al naso sentori di prugna, ciliegia nera sotto spirito e liquirizia e tabacco; al palato morbidezza e facilità di beva lo rendono elegante e raffinato. Sposa piatti dai sapori forti, carni rosse e piatti marinari. - Viticoltori Associati Canicattì, Sicilia
+Nero d'Avola e Syrah Scialo
Vino compatto con aromi vibranti di vaniglia e pepe rosa, confettura e cacao. In bocca è vellutato e pieno di grande piacevolezza. Formaggi stagionati e piccanti e carni rosse importanti. - Viticoltori Associati Canicattì, Sicilia
+Shyraz e Merlot Shymer
Profumo intenso caratterizzato da aromi di amarasca-vaniglia misti ad aromi orientaleggianti. Al gusto è morbido ed equilibrato, di buona intensità con un finale persistente. Si accompagna bene a piatti di carne e pesce arrosto. - Baglio di Pianetto, Sicilia
+Syrah Aquilae
Dal colore rubino intenso, al naso profumi di piccoli frutti rossi. In bocca è morbido, ricco, quasi opulento, ma armonioso e con una acidità gradevole. Accompagna pesce arrosto e piatti di pesce con salsa. - Viticoltori Associati Canicattì, Sicilia
+Acquagiusta Rosso
Merlot, Cabernet Sauvignon, Syrah. Il naso è di frutti rossi in confettura con note balsamiche e speziate mentre in bocca si distingue per eleganza e persistenza lunga e aromatica. L’abbinamento è a tutto pasto, piacevolmente versatile. - Tenuta La Badiola, Toscana
+Baffonero
100% Merlot. Al naso è fruttato con una ampia varietà di frutti neri e una nota di vaniglia. In bocca è aromatico con note di tabacco, cioccolata e leggeri sentori di caffè. L’abbinamento è con cibi strutturati. - Rocca di Frassinello Castellare, Toscana
+Bolgheri doc Bruciato
Blend di Cabernet Sauvignon e Merlot. Al naso presenta profumi balsamici e di ribes, cuoio e legno di ginepro lo arricchiscono. In bocca è morbido, suadente e caldo. Si abbina a tutto pasto a piatti a base di carni rosse e arrosti. - Tenuta Guado al Tasso Antinori, Toscana
+Bolgheri Toscana igt Le Difese
Cabernet Sauvignon e Sangiovese. Caratterizzato da corpo e struttura notevoli. Gentilezza dei tannini, freschezza e ottimo equilibrio lo rendono estremamente piacevole al palato. Abbinabile a tutto pasto. - Tenuta San Guido Antinori, Toscana
+Bolgheri doc Le Serre Nuove 2007
Merlot, Cabernet Sauvignon, Petit Verdot e Cabernet franc Grande intensità aromatica con note di frutta rossa matura, spezie e note balsamiche. In bocca grande maturità e tannini dolci e fitti, perfettamente levigati. Ottimo nell’abbinamento con carni rosse. - Ornellaia, Toscana
+Brunello di Montalcino Annata 2006/2007/2008
3 anni in botti di rovere di Slavonia e minimo 4 mesi di affinamento in bottiglia. Al naso il bouquet è speziato e fruttato, in bocca è di grande struttura ed equilibrio. Carni rosse importanti anche con salse e sapori forti - Biondi Santi, Toscana
+Brunello di Montalcino
Rosso rubino, tendente al granato con l’invecchiamento. Bouquet molto ampio e vario con memorie di frutti di bosco. Delicato e austero allo stesso tempo, persistente. Accompagna selvaggina, brasati, formaggi stagionati. - Caparzo, Toscana
+Brunello di Montalcino Poggio alle Mura
Rosso rubino intenso dal profumo fresco e fruttato, note varietali di ciliegia e mora, arricchite da sentori più complessi di liquirizia, tabacco e nocciola. Perfetto in abbinamento a carni rosse e cacciagione. - Castello Banfi, Toscana
+Brunello di Montalcino Poggio all'Oro
Colore rosso rubino intenso, con riflessi granati dopo lungo invecchiamento. Al naso è intenso, avvolgente, fruttato e speziato con sentori di tabacco e cioccolato. Accompagna carni rosse, cacciagione e formaggi stagionati.Castello Banfi, Toscana
+Brunello di Montalcino Toscana igt Luce 2004
Di coloro rosso rubino e dal bouquet intenso ed elegante, con suadenti sentori di frutti di bosco unite a note floreali di viola seguite da una piacevole speziatura. Si abbina a piatti saporiti e strutturati, carni rosse e formaggi stagionati. - Luce della Vite Marchesi de Frescobaldi, Toscana
+Brunello di Montalcino docg Riserva 2001/2007
Al naso sentori di vaniglia e rosa appassita, in bocca è armonico e di grande struttura. Si distingue per gran corpo, e ottima persistenza, tannini ed acidità in perfetto equilibrio. Ideale con carni rosse anche brasate e cacciagione. - Biondi Santi, Toscana
+Chianti Classico
Colore rosso rubino, al naso si presenta complesso e in bocca con tannini armonici in un perfetto equilibrio degustativo. L’abbinamento è con piatti semplici ma anche strutturati, carni in umido e formaggi stagionati. - Castellare, Toscana
+Chianti Castiglioni
Sangiovese e Merlot. Al naso prevale la ciliegia seguita da fragola e lampone  e sentori floreali. In bocca è morbido, caldo e piacevolmente equilibrato. Ama primi piatti al ragù, arrosti e carni rosse. - Marchesi de Frescobaldi, Toscana
+Chianti Poggio Salvi
Sangiovese, Colorino, Merlot. Di colore rosso rubino intenso. Al naso lievi sentori di viola e di fiori appassiti. In bocca è di ottima struttura, armonioso, sapido, dai tannini morbidi. Si sposa con piatti a base di carne e formaggi invecchiati. - Biondi Santi, Toscana
+Collepino
Sangiovese e Merlot. Il profumo è fresco e fruttato, con evidenti sentori di ribes, lampone e prugna. In bocca presenta una struttura morbida, con tannini dolci e suadenti. Ottimo con primi piatti con ragù, carni bianche e rosse. - Castello Banfi, Toscana
+Cortona doc Smeriglio
Syrah in purezza di colore rosso rubino intenso. Al naso sentore di spezie tra cui pepe, note di frutti del sottobosco, della vaniglia e del caffè. Al palato corrisponde all’olfatto. Si abbina a piatti saporiti e ricchi di aromi. - Baracchi, Toscana
+Guado al Tasso
All’olfatto presenta un’ottima finezza aromatica e freschezza, con note di rosmarino, menta, frutta rossa e delicate note di liquirizia. Al palato è molto equilibrato ed aromatico. Ottimo l’abbinamento con piatti ricchi e strutturati. - Antinori,  Toscana
+Guidalberto
Cabernet Sauvignon e Merlot. Note iniziali di frutta rossa e finale di dolce speziatura. In bocca la nota zuccherina è ben equilibrata dai tannini. 15 i mesi di affinamento in barrique. Sposa piatti di carne strutturati, cacciagione e formaggi stagionati. -  Tenuta San Guido Antinori, Toscana
+I Sodi di San Niccolò
Sangiovese con Malvasia Nera. Perfetto nell’equilibrio gusto-olfattivo, presenta sentori di ciliegia e spezie che in bocca si ritrovano con grande armonia. Accompagna salumi e carni ricche di sapidità, formaggi saporiti ed aromatici. - Castellare, Toscana
+Masseto
Merlot in purezza, al naso toni di frutta a bacca rossa e nera matura, sentori balsamici con note di erbe aromatiche, spezie dolci e cacao. In bocca è setoso ed elegante, lungo con un tocco di acidità e freschezza. Ama piatti strutturati, carni rosse e formaggi stagionati. - Ornellaia, Toscana
+Morellino di Scansano
Colore rosso brillante con riflessi violacei. Il profumo è fruttato, con intense note di marasca. In bocca si presenta sapido e vellutato, di struttura ampia con tannini integrati. Ottimo nell’abbinamento con carni e piatti saporiti. - Val delle Rose Cecchi, Toscana
+Ornellaia 2008
Bolgheri doc Superiore da uve Merlot, Cabernet Sauvignon, Petit verdot e Cabernet franc. Note di frutta a bacca nera, spezie e tabacco al naso. In bocca è fine con tannini setosi. Si abbina a piatti ben strutturati e dai sapori forti. - Ornellaia, Toscana
+Ornello
Al naso si presenta con note balsamiche e di caffè tostato. In bocca, note di sottobosco e un tannino molto morbido e vellutato. Accompagna carne, salumi e formaggi di media stagionatura. - Castellare, Toscana
+Rosso bio Montecucco doc
Sangiovese, Ciliegiolo, Montepulciano. Olfatto fruttato, con una dolce speziatura e note fresche di frutta rossa. Al gusto è morbido e rotondo, con tannini dolci e una sicura acidità. Vino dall’ottima beva, da tutto pasto. - Collemassari, Toscana
+Rosso Maremma Toscana Pactio
Sangiovese, Cabernet Sauvignon, Merlot. Affinato per 4 mesi in barrique, profumo vinoso, fruttato con sentori di vaniglia. In bocca è morbido ed elegante, ben strutturato. Carni anche elaborate, pollame nobile e selvaggina lo amano. - Tenuta Fertuna Antinori, Toscana
+Rosso di Montalcino doc
Sangiovese in purezza, presenta un bouquet ampio e vario, con memorie di viola mammola, lampone e melagrana. Al palato è caldo, asciutto, generoso con buon equilibrio. Ottimo con carni rosse, pasta con sughi e minestre di legumi. - Caparzo, Toscana
+Rosso di Montalcino doc
Sangiovese in purezza rosso rubino intenso con riflessi violacei. Il profumo risulta intenso, fresco, fruttato, con le caratteristiche note varietali di viola, ciliegia, prugna. Si abbina con cacciagione e formaggi di media stagionatura. - Castello Banfi, Toscana
+Sangiovese Toscana igt
Affinato per 2-4 mesi in botti di rovere medie. Freschezza e giovinezza si fondono in una struttura di buona consistenza ed eleganza, profumi ampi e persistenti di mora e lampone. Carni rosse, minestre di legumi, formaggi di media stagionatura si abbinano bene. - Caparzo, Toscana
+Sassicaia
Eleganza e acidità per una straordinaria lunghezza al palato. Profumi intensi, dolcezza ed equilibrio dei tannini. Invecchiato per 24 mesi in botti di rovere, completa l’affinamento per ulteriori 6 mesi in bottiglia. Indicato con piatti dai sapori importanti e intensi. - Tenuta San Guido, Marchese Incisa della Rocchetta, Toscana
+Sangiovese Toscana igt Simbiotico
Sangiovese e vitigni autoctoni simbiotici. La macerazione avviene in acciaio con un costante controllo termico e in assenza di aggiunte di solforosa e altri additivi. Ideale con sformati di verdura, carni bianche e rosse grigliate. - Rubbia del Colle – Arcipelago Muratori, Toscana
+Solaia
Naso di grande impatto, con note fragranti, intense e dolci di frutta rossa e spezia. In bocca grande maturità e struttura con eleganza ed equilibrio. Finale speziato di grande persistenza. Ideale con carni arrosto, alla griglia, in umido e selvaggina. - Antinori, Toscana
+Tignanello
Al naso forte espressività varietale, con ampie note di frutti rossi, lamponi e liquirizia. Al palato è equilibrato, fine, con tannini levigati, buona acidità, sapidità finale lungo. Ama primi con carne e verdure, carni grigliate e arrosto, cacciagione. - Antinori, Toscana
+Toscana igt Luce
Blend di Sangiovese e Merlot. Il naso è di note fini di frutti di bosco e cenni speziati di cannella, noce moscata e note balsamiche di menta. Al palato, appare morbido e gradevole. Ideale con piatti a base di carne e formaggi stagionati. - Luce della Vite Marchesi de Frescobaldi, Toscana
+Toscana igt Lucente
Merlot e Sangiovese. Al naso concede profumi di fragola, ciliegia e minerali di grafite e fumé. In bocca ottimo l’equilibrio grazie a freschezza, sapidità e tannicità. Sposa arrosti e carni alla griglia, piatti strutturati in genere. - Luce della Vite Marchesi de Frescobaldi, Toscana
+Vin Nobile di Montepulciano 2005
Prugnolo gentil,e Merlot, Canaiolo e Colorino Dopo due passaggi in legno e un ulteriore affinamento in bottiglia emana sentori di frutti rossi maturi sia al naso che al palato. Ama i piatti strutturati e gustosi della tradizione. - Poliziano, Toscana
+Masetto
Profumo elegante, speziato e complesso con sentori di mirtillo, lampone, cacao e vaniglia. Al palato è pieno e armonico, buona presenza tannica; ottima persistenza. Adatto sia alle carni bianche che rosse. - Endrizzi, Trentino
+San Leonardo 2005
Cru bordolese con l’aggiunta di Carmenere. Profumi nitidi e definiti di frutta rossa, fragole e lamponi, note minerali in sottofondo. Sapore deciso, sapido e tannico, corpo possente. Si abbina a carni rosse e bianche in cotture importanti. - Cantina San Leonardo, Trentino
+Teroldego
Assemblaggio di diverse varietà di Teroldego. Fermentato in vasche di acciaio e affinato 12 mesi in botti acquisisce una buona struttura e tannini non invasivi. Molto versatile ed eclettico nell’abbinamento. - Foradori, Trentino
+Teroldego Rotaliano
Colore rosso rubino intenso, profumo gradevolmente fruttato, che ricorda le more e i lamponi. Sapore morbido e avvolgente, persistente. Si adatta a primi piatti, carni rosse e bianche, formaggi. - Endrizzi, Trentino
+Rosso di Montefalco doc
Rosso rubino con riflessi violacei, al naso presenta un bouquet complesso con note di mora, visciola, ciliegia, pepe nero, vaniglia. Ben identificabili l’affinamento in legno. Accompagna salumi, carni rosse e anche selvaggina. - Signae Cesarini Sartori, Umbria
+Rosso Umbria igt Rossobastardo
Vitigno autoctono, vinificato dopo appassimento, dona al blend note di mora e pepe nero molto intense. Confettura di frutti di bosco, note vegetali, rendono il bouquet ampio. Adatto per carni rosse e formaggi semi-stagionati. - Signae Cesarini Sartori, Umbria
+Sagrantino di Montefalco docg
Rosso rubino impenetrabile, bouquet ampio: dalla mora in confettura al pepe nero, passando per sfaccettature vegetali, ricordi di cacao e caffè, note balsamiche, tabacco. Ideale con piatti strutturati, carni importanti, cacciagione. - Signae Cesarini Sartori, Umbria 
+Pinot Noir doc
Pinot nero in purezza dal colore rosso rubino intenso. Profumi intensi e persistenti, con note fruttate e floreali di rosa canina. Ottimo equilibrio in bocca, tannini mai invasivi. Si sposa bene con zuppe e piatti di carne in umido. - La Crotta di Vegnaron, Valle d’Aosta
+Amarone
Corvina, Corvinone, Rondinella e Oseleta. Vino di spessore e profondità, negli aromi di frutto maturo e spezie, e al palato, dove l’alcol è equilibrato da acidità e tannini setosi. L’abbinamento è con selvaggina, carne alla brace e brasati. - Allegrini, Veneto
+Amarone Cortegiara
Sullo sfondo note speziate, seguite da accenni minerali ed una sfumatura di tabacco. Perfetta e bilanciata acidità unita a tannini dolci e ben amalgamati. Ideale con brasati, selvaggina in genere, piatti agrodolci. - Allegrini, Veneto
+Amarone Costasera
Corvina, Rondinella e Molinara riposano su graticci di bambù nei mesi invernali concentrando gli aromi. Si abbina a piatti importanti e saporiti, leggermente piccanti. - Masi, Veneto
+Brolo di Campofiorin
Corvina, Rondinella e Molinara per un vino elegante con un bel colore rosso rubino e profumi di frutti di bosco freschi. Al palato è ricco, rotondo e vellutato. Cordiale ed eclettico a tavola. - Masi, Veneto
+Cabernet Sauvignon doc
Soavi fragranze di frutti di bosco, ribes e prugna si fondono alle essenze della viola. Equilibrato, con piacevoli sensazioni di frutta rossa. Carni da piuma, alla griglia e formaggi a media stagionatura. - Paladin, Veneto
+Grandarella Rosso delle Venezie
Refosco dal peduncolo rosso e Carmenére per un vino di grande struttura. Al naso forti sentori di mora e ribes, fieno e spezie. In bocca è elegante con tannini fini. Accompagna carni rosse grigliate o arrosto, selvaggina, formaggi saporiti e piccanti. - Masi, Veneto
+Palazzo della Torre
Corvina, Rondinella e Sangiovese. Parte del raccolto viene appassito fino a dicembre, poi unita a uve fresche. Rosso vellutato e armonioso dai toni maturi e corposi. Ideale con i primi della cucina italiana in genere. - Allegrini, Veneto
+Refosco dal peduncolo rosso doc
Al naso è fruttato con netti sentori di mora e mirtillo che lo rendono particolarmente piacevole. Al palato è corposo ma vellutato e armonico per l’elegante morbidezza dei tannini. Ideale con primi piatti saporiti e pesci al sugo. - Paladin, Veneto 
+Ripasso Valpolicella Cortegiara 2008
Bouquet di spezie dolci e note di erbe officinali . Il corpo di ottima struttura trova nella spinta acida il giusto completamento alla sua armonia. Ideale con stracotti e brasati con polenta, carni alla griglia. - Allegrini, Veneto
+Valpolicella Classico Bonacosta
Corvina, Molinara e Rondinella. Rosso rubino, con note di frutta rossa matura, in bocca mantiene una piacevole beva. Ottimo vino da tutto pasto. - Masi, Veneto
+Lambrusco Otello Nero
Profumo pieno ed avvolgente di fragole, more e lamponi con accentuati sentori di bosco. Ottima tannicità mitigata dall’importante residuo zuccherino. Ideale come aperitivo con salumi e formaggi. - Ceci, Emilia Romagna
+Lambrusco Dolce Reggiano doc Bocciolo
Lambrusco Grasparossa in purezza frizzante a fermentazione naturale. Nel bicchiere è di colore rosso rubino; al naso è persistente e fruttato, con sentori di viola. Indicato per piatti dai sapori forti e decisi. - Medici Ermete, Emilia Romagna
+Lambrusco Reggiano Buccia Amara
Rosso rubino intenso con una spuma persistente. Al naso è deliziosamente vinoso. In bocca è asciutto, equilibrato, di ottima corposità, giustamente tannico e giustamente acido. Ottimo con salumi, cacciagione e carni rosse. - Cantina Sociale Gualtieri, Emilia Romagna
+Lambrusco Reggiano doc Assolo
Lambrusco Salamino e Ancellotta. Al naso risulta gradevole e fruttato, sentori che si ritrovano in bocca in modo fresco, vivace e armonioso. Si accompagna ai piatti della cucina tradizionale. - Medici Ermete, Emilia Romagna
+Lambrusco di Sorbara Secco
Lambrusco di Sorbara in purezza, vinificato secco. Frizzantezza ottenuta dalla fermentazione naturale del mosto. Profumo tipico e fruttato, di buona persistenza. Si sposa con primi piatti, affettati ed arrosti. - Medici Ermete, Emilia Romagna
+Bonarda Oltrepò Pavese doc Costa del Sole
I profumi sono fragranti, persistenti, vinosi e molto eleganti, in evidenza sentori di marasca e prugna. Il sapore è ricco, persistente e avvolge con morbidezza. Con salumi, piatti a base di carne saporiti, pesci grassi salsati. - Marchese Adorno, Lombardia
+Gutturnio Vivace doc Classico
Vino frizzante secco, di un rosso rubino brillante ottenuto da uvaggio di Barbera e Bonarda. Al naso è vinoso, con chiari ricordi di frutti rossi freschi. In bocca è ricco e persistente. Ideale con primi piatti saporiti e carni rosse in umido. - Roberto Manara – Tenuta Ferraia, Lombardia
+Bonarda Oltrepò Pavese doc
Colore rosso rubino carico; profumo fruttato caratteristico, sapore pieno, morbido di corpo e leggermente vivace. Si accosta bene a piatti di salumi, primi non molto impegnativi e carni rosse. - Viticoltori Bronese, Lombardia
+Barbera Monferrato doc
Il colore è rosso rubino, con riflessi violacei. Il profumo è intenso, vinoso e persistente: prevalgono la ciliegia, la prugna, le bacche scure. Al gusto risulta pieno ed armonico. Adatto per l’abbinamento a tutto pasto. - Frattolillo, Piemonte
+Rosso Vivace Bizzarro
Colore rosso rubino intenso, al naso intenso, vinoso e con una forte presenza di frutti rossi. Ama i primi piatti e tutti i piatti a base di carne. - Frattolillo, Puglia
+Raboso Fiore
Al naso persistente e fragrante, ricorda violette di campo e marasche. In bocca è di lunga persistenza fruttata, sapido e asciutto, con una spuma invitante. Delicata tannicità. Servito fresco accompagna anche piatti di pesce. - Paladin, Veneto
+Zinfandel Francis Ford Coppola
Zinfandel e Petit Syrah. Al naso note di fragole in confettura con un finale tostato dovuto all’affinamento in barrique. In bocca si riconoscono lamponi, prugne e chiodi di garofano. Ama le carni alla brace e piatti a base di pomodoro. - Coppola, California
+Cabernet Sauvignon Opus One 1998
Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Merlot, Petit Verdot e Malbec. Al naso netti profumi di mora, vaniglia e caffè tostato. 16 mesi in barrique francesi al primo passaggio. Ideale con piatti a base di carni rosse importanti. - Mondavi, California
+Carménère Casillero del Diablo
Carménère in purezza, al naso si presenta complesso e con evidenti note di ribes nero, prugne e cacao. Interessante il finale lungo e persistente. Carni bianche e formaggi di media stagionatura lo adorano. - Concha y Toro, Cile
+Crosez Hermitage
Sirah in purezza dai tratti eleganti e freschi, al naso si percepiscono frutti rossi maturi, ribes e liquirizia. Al palato è ampio e fermo, con importanti note tanniche. Ideale con piatti di carne, anche con salse saporite e decise. - Domanine de Thalalabert, Francia
+Medoc Cru Bourgeois 2002
Merlot, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc e Petit Verdot. Il profumo è complesso con sentori di tabacco. In bocca è molto elegante e fine, presenza tannica non eccessiva. L’abbinamento è con carni rosse e bianche anche con salse. - Chateau Greysac, Francia Bordeaux
+Gevrey Chambertin 2006
Pinot Nero in purezza. Al naso è molto fresco, con sentori di frutta rossa e cioccolato, al palato è ben equilibrato con sottili note minerali e tannini ben costruiti. Ama carni rosse, selvaggina, zuppe di pesce e piatti saporiti. - Chanson Pere & Fils, Francia Borgogna
+Tempranillo Rosso
Rosso granato concentrato, al naso presenta note speziate e di confettura di ciliegia, in bocca il tannino è ben integrato con le morbidezze il che lo rende ben equilibrato. Ideale con carni rosse al forno o alla griglia. - Dominio de Atauta Bodegas, Spagna
+Fantasi
Due varietà di Touriga e tre di Tinta. Buona complessità gusto-olfattiva. Il profumo di frutta rossa matura e spezie viene seguito in bocca da una buona struttura ed acidità. Ottimo con carni bianche e primi piatti in genere. - Nieport, Portogallo