Vino e Territorio 2019: Toscana vs Piemonte

Prima serata per il ciclo Vino e Territori con la grande sfida Toscana vs Piemonte, vinta a grande sorpresa dal Nebbiolo di Sobrero. Ma vediamo tutti i vini degustati:


  • Nebbiolo Langhe doc Sobrero 2017 – € 13,10

Di colore rubino violaceo brillante, con una vena granato vivace e luminosa. Al naso è caratterizzato da note varietali, lampone e ribes, legate a una leggera speziatura di chiodi di garofano, noce moscata e pepe nero, oltre a sfumature di liquirizia. In bocca è caldo e ricco, complesso e fresco con una buona base tannica; fruttato, succoso, conquista con un finale di buona persistenza e sapidità, equilibrato e piacevole.

Punteggio della serata 468

  • Chianti Rùfina docg  Riserva 2015 Nipozzano Vecchie Viti Frescobaldi – € 22,65

Nel bicchiere è rosso rubino intenso con riflessi purpurei mentre al naso è avvolgente con sentori floreali e di bacche scure come lampone, ribes nero e amarena, accompagnate da vaniglia e note tostate di cacao. Il palato conferma la ricchezza già percepita al naso con note di mora e uva spina. I tannini ben equilibrati risultano morbidi ed eleganti. Si abbina a carne rossa alla griglia, agnello al forno, selvaggina delicata: quaglie, pernici, beccaccia a quella più elaborata quali daino, cervo.

Punteggio della serata 462

  • Barolo Oddero 2013 – € 38,00

Color rosso granato brillante, con riflessi più caldi con il passare del tempo. Profumo inconfondibile, assai gradevole, intenso ed etereo, molto persistente, a volte speziato, con sentori di tartufo, liquirizia, tabacco, noce moscata, fiori appassiti. Sapore asciutto, con tannini importanti e pieni. Al palato si presenta robusto e strutturato, caldo e asciutto, con tannini importanti e pieni, e una lunga persistenza. L’abbinamento è con preparazioni saporite e strutturate, a base di carni rosse o selvaggina.

Punteggio della serata 464

  • Toscana igt Guidalberto Tenuta San Guido 2015 – € 42,15

60 % Cabernet Sauvignon 40 % Merlot. Rosso rubino, si caratterizza al naso per le note estremamente fini e variegate: ciliegia e prugna sono le note introduttive, seguono sentori floreali, toni di tabacco e di liquirizia. In bocca è elegantissimo, un tannino mai invadente ed un’insospettabile freschezza, finale rara persistenza. Elegante ed avvolgente, si esalta con preparazioni di grande ricchezza come ad esempio cappellacci ai funghi porcini.

Punteggio della serata 439

 Qui i materiali di approfondimento della serata:

Leggi anche:

via E. Toti, 24/A 20020 Dairago (Mi). Telefono +39 0331 431739 Fax: +39 0331436703