Vino e Territorio: Barolo

Nella prima serata di degustazione del ciclo Vino e Territorio abbiamo incontrato il Barolo, dalle Langhe 4 calici incredibilmente affascinanti di cui 1 intruso. Scopriamoli:

  • Barolo Dagromis 2012 Gaja€ 58,50

Nebbiolo corposo e dal colore rosso granato intenso tendente all’aranciato. Al palato si distingue per aromi fruttati, speziati, floreali e balsamici, un’ottima struttura e morbidezza. Il gusto è caldo, avvolgente, sapido, con tannini vellutati e un finale lunghissimo. Ideale con zuppe, carni alla griglia e formaggi di media stagionatura

  • Barolo Pernanno Riserva 2010 Sobrero€ 59,60

Colore rosso granato intenso con riflessi aranciati e profumo intenso con netti sentori selvatici di mazzetto odoroso, cipria, cuoio e cacao, seguite da note di rosa canina e funghi secchi. Il gusto è strutturato e persistente con note ampie di frutta accompagnate da terrosità spiccata, note di cuoio e cacao. Una vivace acidità finale dà lunghezza e persistenza. Trova l’abbinamento con piatti a base di carne arrostite, bollite e soprattutto brasate. 

  • Barolo Bussia Vigna Mondoca Riserva 2009 Oddero€ 79,50

Grande eleganza olfattiva, con richiami di piccoli frutti, note balsamiche naturali, di macchia mediterranea, di rosa secca e goudron. In bocca grande equilibrio, con trama tannica fine e potente, chiusura lunga, complessa e avvolgente. Perfetto con primi con sughi di carne, selvaggina, carne arrosto, grigliata, in umido e formaggi stagionati.

L’intruso

  • Valtellina Superiore Sassella Red Edition #11 Plozza - € 15,10

Colore rosso granato  opaco poco penetrante. Il naso è segnato da aromi balsamici, viole, humus e menta. Fresco all’assaggio con tannini sottili e corpo elegante. Particolarmente armonico e vellutato. Si abbina con i piatti della tradizione carichi di gusto e strutturati: ottimo con carni rosse,  formaggi stagionati e formaggi muffati o erborinati.

Leggi anche:

via E. Toti, 24/A 20020 Dairago (Mi). Telefono +39 0331 431739 Fax: +39 0331436703